Images
 Bunch of roses, Rome, Italy - June 00... di Sylvie Ruzzin
 
"
No quotation available.
"
 
This is the list of all contributions published in this section, in chronological order.

By Sylvie Ruzzin (on 04/09/2009 @ 11:56:17, in songs, read 1071 times)
http://www.youtube.com/watch?v=heLCJewpSig

In your room
Where time stands still
Or moves at your will
Will you let the morning come soon
Or will you leave me lying here
In your favourite darkness
Your favourite half-light
Your favourite consciousness
Your favourite slave

In your room
Where souls disappear
Only you exist here
Will you lead me to your armchair
Or leave me lying here
Your favourite innocence
Your favourite prize
Your favourite smile
Your favourite slave

Im hanging on your words
Living on your breath
Feeling with your skin
Will I always be here

In your room
Your burning eyes
Cause flames to arise
Will you let the fire die down soon
Or will I always be here
Your favourite passion
Your favourite game
Your favourite mirror
Your favourite slave

Im hanging on your words
Living on your breath
Feeling with your skin
Will I always be here
 
By Sylvie Ruzzin (on 19/12/2008 @ 09:18:56, in songs, read 1110 times)
http://dailymotion.alice.it/video/x6ff9r_elle-pleure-son-homme-michel-sardou_music

Elle pleure son homme
Debout dans la foule
Ses larmes qui coulent
Son corps qui frissonne
Elle pleure son homme
Elle lui parle encore
Mais celui qui dort
N'entend plus personne
Elle pleure un homme
Les autres elle s'en fout
Elle pleure son amour jusqu'au bout

Ils parlent de lui
Tous ses copains
Tous ses amis
Ils en disent du bien
Elle entend leurs voix
Elle ne les voit pas
Elle les reconnaîtra demain

Elle pleure son homme
C'est lui qui s'en va
Lui qui n'aimait pas
Les fleurs les couronnes
Elle pleure son homme
Avant que la terre
Ne le rende à la terre
Au ciel y'a personne
Elle pleure un homme
Les autres elle s'en fout
Elle pleure son amour jusqu'au bout
Elle pleure son homme
Elle vivra pour lui
Elle sent qu'en elle il est en vie

Les gens la prennent
Lui tiennent la main
Comme si sa peine
Etait leur chagrin
Elle voit leurs visages
Elle manque de courage
Pour leur dire qu'elle ira bien

Elle pleure son homme
Ses yeux et sa bouche
Ses mains qui la touchent
La nuit comme personne
Elle pleure son homme
Pas un souvenir
Héros ou martyr
Mais quelqu'un qui donne
Elle pleure son homme
Les autres elle s'en fout
Elle n'avait qu'un homme après tout
Elle pleure un homme
Elle vivra pour lui
Elle sent qu'en elle il est en vie
 
By Sylvie Ruzzin (on 03/07/2008 @ 14:02:11, in songs, read 1887 times)

http://www.youtube.com/watch?v=9krlvre3VKA

Le incomprensioni sono così strane
sarebbe meglio evitarle sempre
per non rischiare di aver ragione
che la ragione non sempre serve
domani invece devo ripartire
mi aspetta un altro viaggio
e sembrerà come senza fine
ma guarderò il paesaggio.......

sono lontano e mi torni in mente
t'immagino parlare con la gente......

Il mio pensiero vola verso te
per raggiungere le immagini
scolpite ormai nella coscienza
come indelebili emozioni
che non posso più scordare
e il pensiero andrà a cercare
tutte le volte che ti sentirò distante
tutte le volte che ti vorrei parlare
per dirti ancora
che sei solo tu la cosa
che per me è importante........

mi piace raccontarti sempre
quello che mi succede
le mie parole diventano nelle tue mani
forme nuove colorate
note profonde mai ascoltate
di una musica sempre più dolce
o il suono di una sirena
perduta e lontana

mi sembrerà di viaggiare io e te
con la stessa valigia in due
dividendo tutto sempre
normalmente.....

Il mio pensiero vola verso te
per raggiungere le immagini
scolpite ormai nella coscienza
come indelebili emozioni
che non posso più scordare
e il pensiero andrà a cercare
tutte le volte che ti sentirò distante
tutte le volte che ti vorrei parlare
per dirti ancora
che sei solo tu la cosa
che per me è importante.....

e il mio pensiero ti verrà a cercare
tutte le volte che ti sentirà distante
tutte le volte che ti vorrei parlare
per dirti ancora
che sei solo tu la cosa
che per me è importante.....

 
By Sylvie Ruzzin (on 06/03/2008 @ 00:24:09, in songs, read 1398 times)

http://www.youtube.com/watch?v=CLr3kqgP4DE&feature=related

Da quando tu mi hai detto addio,
la mia vita senza te
è come un fermo immagine.
Da quando tu sei andato via
è così dura la realtà
ma io sopravviverò.

Ho sbagliato tutto io
eri forte come Dio
ora so che è un'illusione…
...si, io non vivo senza te
e che mi sento fragile
ma mi vedrai cambiare pagina.

Da quando non ti sento più,
qui non c'è più musica
mentre fuori nevica.
Da quando mi hai lasciato qui
tutto sembra inutile
ma io sopravviverò.

Ho sbagliato tutto io
eri forte come Dio
ora so che è un'illusione…
...si, io non vivo senza te
e che mi sento fragile
ma mi vedrai cambiare paginaaaa, oh oh ohhh

Si, ho sbagliato tutto io
eri forte come Dio
ora so che è un'illusione…
...si, io non vivo senza te
e che mi sento fragile
ma mi vedrai cambiare pagina
oh oh
cambiare pagina
oh oh oh oh
cambiare pagina
oh oh oh oh oh oh
cambiare pagina
…pagina

 
By Sylvie Ruzzin (on 02/03/2008 @ 11:50:26, in songs, read 903 times)

Quando, in un attimo, le vita si caposvolge. E nessuno mi riconosca più. E a volte neanch'io non mi riconosco più. Da anni. Dal sabato 4 febbraio 2006. E non so ancora perchè. Perchè non lo sa nemenno lui...

www.youtube.com/watch?v=uGQfpLoI5FQ 
Si racconta una piccola, intensa storia di depressione, di chi vive in uno stato di completa apatia. Una realtà fatta di silenzi impossibili da violare e di incomunicabilità totale....

"You are one of God's mistakes
You crying, tragic waste of skin
I'm well aware of how it aches
And you still won't let me in. Now I'm breaking down your door
To try and save your swollen face
Though I don't like you anymore
You lying, trying waste of space.

Before our innocence was lost
You were always one of those
Blessed with lucky sevens
And the voice that made me cry.
My Oh My.

You were mother nature's son
Someone to whom I could relate
Your needle and your damage done
Remains a sorted twist of fate.
Now I'm trying to wake you up
To pull you from the liquid sky
Coz if I don't we'll both end up
With just your song to say goodbye.
My Oh My.

A song to say goodbye
A song to say goodbye
A song to say.

Before our innocence was lost
You were always one of those
Blessed with lucky sevens
And the voice that made me cry.

It's a song to say goodbye."

 
Pages: 1
There are 25 users online

< dicembre 2018 >
M
T
W
Th
F
S
Su
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
           

Search keyword
 

Titolo
books (4)
comics (4)
film (1)
Joke (1)
poems (4)
songs (5)
travel dairies (2)

Filed by month:
Gennaio 2018

Post ranking

Latest comments:
ah ahhhaaHH.. ! Complimenti
29/06/2011 @ 21:49:48
By Anonimo
bellissima!
29/06/2011 @ 21:47:37
By Anonimo


Titolo

Titolo

Tools
- From 2010: Canon G11:
10 megapixel, 5x (6.1-30.5mm ; 1:2.8-4.5)
- From 2007: Canon Powershot A95: 5.0 megapixels, 3x
- From 2000: Pentax MZ50: 28-80mm(1: 3.5 - 5.6) & 100-300mm(1: 4.5-5.6)
- 1997-2006: Minolta Riva: 28-70mm
-1987- 2005: Zeiss Ikon: 45mm (1: 3.5) around 1956



Titolo


17/12/2018 @ 06:06:47
script executed in 547 ms